Soci fondatori

Soci fondatori, con indicate le rispettive aree di interesse scientifico e istituzioni di appartenenza.

Bartoli Lorenzo, Italiano, Universidad Autónoma de Madrid

lorenzo

Laureato presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza e dottore di ricerca presso l’Università di Toronto (Canada) con una tesi su arte e scrittura nella Firenze del secolo XV. È stato docente di italiano presso l’Università di Glasgow (Inghilterra) e dal 2007 è Professore Associato di Studi Italiani presso la Università Autónoma di Madrid (UAM). E ‘ Direttore del Master di studi Italiani della UAM – IULCE, Presidente del Comitato della materia “Italiano” per l’esame di ammissione all’università della Comunità di Madrid, membro fondatore del Consiglio Istituto Universitario La Corte in Europa (IULCE) della UAM e Coordinatore di Linguistica e Lingue Moderne del Dipartimento di Linguistica Moderna, Lingue Moderne, Logica e Filosofia della Scienza, Teoria della Letteratura e Letterature Comparate. Ha pubblicato ampiamente sugli secoli italiani XIV – XVI, e in particolare sul rapporto tra arte e letteratura rinascimentale.

web: https://sites.google.com/site/masterestudiositalianos/


Camporesi Valeria, Storia, Universidad Autónoma de Madrid

valeria

Laureata presso l’Università di Bologna in Storia Contemporanea, e Dottore di Ricerca in Storia e Civilizzazione per l’Istituto Universitario Europeo (S. Domenico di Fiesole), è Professore Associato nel Dipartimento di Storia e Storia dell’Arte della Facoltà di Lettere e Filosofia della Università Autonoma di Madrid (UAM) con idoneità a Professore Ordinario dal 2014. È stata Vicedecana delle Relazioni Internazionali della facoltà e Vicerettore della Università Autonoma di Madrid.

web: https://uam.academia.edu/ValeriaCamporesi


Danesin Alessandro (tesoriere), Economia, Universidad Pontificia de Comillas, Madrid

danesin

Laureato in Economia e Gestione dei Sistemi Complessi presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia ha conseguito il Master Erasmus Mundus nel programma Quantitative Economics Methods and Models presso l’Università Autonoma di Barcellona e l’Università Paris 1 Pantheon-Sorbonne. É ricercatore e dottorando presso l’Istituto Ricerca Tecnologica (IIT) della Università Pontificia Comillas di Madrid e membro della Cattedra BP di Energia e Sostenibilità. Attualmente si dedica a temi di trasporto urbano e sostenibilità.

web: http://www.researchgate.net/profile/Alessandro_Danesin


Fregapane Giuseppe, Chimica e Tecnologia Alimentare, Universidad de Castilla-La Mancha

giuseppe

Laureato in Scienze e Tecnologie Alimentari presso l’Università degli Studi di Milano ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’Università di Reading (Inghilterra), sviluppando la sua ricerca presso Institute of Food Research de Reading (AFRC). È direttore del gruppo di ricerca Grupo de Investigación en Aceite de Oliva y Grasas Comestibles. È stato ricercatore universitario presso l’Università Autonoma di Madrid, e attualmente è Professore Ordinario nell’Università di Castilla-La Mancha presso la Facoltà di Chimica.

web: http://www.uclm.es/profesorado/gfregapane/


Ianiro Andrea, Ingegneria, Universidad Carlos III de Madrid

ianiro

Laureato in Ingegneria Aerospaziale presso l’Università di Napoli Federico II, ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’Università di Napoli, svolgendo parte delle ricerche di tesi presso l’universitá TU Delft. Dal 2013 è Visiting Professor presso il Dipartimento di Bioingegneria ed Ingegneria Aerospaziale della Universidad Carlos III de Madrid dove insegna Propulsione Aerospaziale ed Aerodinamica Sperimentale. Andrea si dedica allo studio sperimentale dell’Aerodinamica e dei fenomeni termo-fluidodinamici all’interno dei motori aeronautici per un’aeronautica a basso impatto ambientale.

web: http://www.researchgate.net/profile/Andrea_Ianiro


Laricchia Leopoldo (secretario), Biologia, Junta de Andalucía, Sevilla

leo

Laureato in Scienze Biologiche presso l’Università di Milano, ha conseguito un dottorato di ricerca in Oncologia Sperimentale presso l’Università di Pisa e un Master in Manufacturing of Advanced Therapy Medicinal Products, presso l’ Università di Granada. Ha lavorato come ricercatore presso il Laboratory of Molecular Growth Regulation at the NIH, Bethesda (MD). Più tardi è stato nominato Assistant Professor presso la University of Illinois a Chicago. Il suo campo di ricerca si è focalizzato sullo studio delle cellule staminali, in particolare quelle ematopoietiche ed i meccanismi di controllo del normale auto-rinnovamento che se alterati possono condurre alla cancerogenesi. È stato coordinatore scientifico al Centro di Medicina Rigenerativa (CMRB) di Barcellona dal 2009 e dal 2013 dirige la ricerca scientifica dell’Iniziativa Andalusa in Terapie Avanzate (IATA).

web: http://www.juntadeandalucia.es/terapiasavanzadas


Lo Iacono Oreste, Medicina, Hospital Universitario del Tajo, Aranjuez

oreste

Laureato presso l’Università di Palermo, specialista in Gastroenterologia, dottore in medicina presso l’ Universidad Autónoma de Madrid (UAM), è primario del Servizio di Malattie dell Apparato Digestivo dell’Ospedale Universitario del Tajo di Aranujez dal 2007, e Cavaliere della Ordine della Stella della Solidarietà Italiana nel 2011. È Autore di 77 pubblicazioni scientifiche con un indice d’impatto complessivo di 526.10 punti.

web: http://www.researchgate.net/profile/Oreste_Iacono


Madonna Carlo (presidente), Matematica e Educazione, Universidad Autónoma de Madrid

carlo

Laureato in Matematica presso l’ Università di Roma “Roma Tre” e Dottore di Ricerca in Matematica presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. Borsista dell’ Istituto Nazionale di Alta Matematica “F. Severi” (INDAM), borsista I3P del Consejo Superior de Investigaciones Científicas (CSIC),  Professor Contratado Doctor dell’ Università Autonoma di Madrid dal 2010, Vicedecano de Profesorado, Formación Continua y Calidad de las Titulaciones de la Facultad de Educación y Formacion de Profesorado (2012-2014).

web: http://www.cgmadonna.com


Re Matteo, Storia, Universidad Rey Juan Carlos, Madrid

Matteo Re

Ha ottenuto il dottorato di ricerca in Storia Contemporanea presso l’Universidad Rey Juan Carlos di Madrid, dove attualmente insegna Lingua e Cultura Italiana e Humanidades. Il suo campo di ricerca principale è la violenza politica, con particolare attenzione e interesse sugli anni di piombo in Italia, i movimenti armati europei e i gruppi guerriglieri sudamericani. Ha pubblicato libri e articoli in riviste spagnole e straniere di impatto. Collabora con l’Istituto Italiano di Cultura, è membro della Sociedad Española de Italianistas (SEI) e del Grupo de Investigación de Historia de las Relaciones Internacionales (Ghistri) dell’Universidad Complutense.


Resmini Eugenia (vicepresidente), Medicina, Universitat Autònoma de Barcelona, Hospital Sant Pau

Foto CV 2

Laureata in Medicina e chirurgia presso l’Università di Milano, specialista in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo, dottore di ricerca in Biologia e fisiopatologia cardiaca, vascolare, renale e metabolica presso l’Università di Genova. Ricercatrice a tempo indeterminato in Endocrinologia Clinica presso Hospital Sant Pau, Universitat Autonoma di Barcellona. Appartiene al Gruppo 747 del Ciberer.   Possiede l’accreditazione Aneca per: Profesor Contratado Doctor, Profesor Ayudante doctor y Profesor de Universidad privada. Possiede inoltre l’idoneità italiana a Professore Associato dal 2014.  Si occupa di patologia ipofisaria e neuroendocrinologia. E’ stata coordinatrice di diversi progetti di ricerca riguardanti la fisiopatologia ed il trattamento di tumori ipofisari e neuroendocrini. Ha ricevuto numerosi premi per la propria attività scientifica, tra cui nel 2009 il Premio della Società Italiana di Endocrinologia come ricercatrice al di sotto dei 35 anni d’età, quale riconoscimento per una ricerca originale, che ha contribuito in modo significativo al progresso delle conoscenze nell’ambito dell’Endocrinologia.

web: https://www.researchgate.net/profile/Eugenia_Resmini


Zucchiatti Alessandro, Fisica, Universidad Autónoma de Madrid

sandro

Alessandro Zucchiatti dirige il Centro de Microanálisis de Materiales (CMAM) dal dicembre 2009 dopo aver lavorato all’ Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) italiano dal 1975. Ha conseguito la laurea in Fisica presso l’Università di Genova e un dottorato di ricerca presso l’Università del Witwatersrand (Johannesburg, Sudafrica). Nel corso della sua carriera è stato ricercatore presso la University of the Witwatersrand, direttore di ricerca presso il Centre National de la Recherche Scientifique (CNRS) francese e professore invitato presso la Universidad Autónoma de Madrid. Ha lavorato in prestigiosi centri di ricerca internazionali, tra cui l’ESRF, il GSI, l’INFN-LNF, INFN-LNL, il C2RMF ed è stato responsabile di diversi progetti di ricerca. Ha inoltre mantenuto un forte e costante interesse per l’insegnamento: ha tenuto corsi presso l’Università di Genova e l’Università di Witwatersrand e diretto tesi di laurea e scuole internazionali.

web:  http://www.cmam.uam.es/en/people/cmam-members/175

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...